Note Biografiche — Opere
Opere





 





"Tutti i cuori,
prima o poi, si chiedono
il perchè del loro battere."


  Aghni

 

GIOVANNI TONIONI (Aghni) nasce nel 1952 a Savignano s/P (Mo) dove tuttora risiede. Fin da piccolo vive intensamente un susseguirsi di esperienze esistenziali che lo portano ad avvicinarsi sempre più allo yoga.
Nel 1978 dirige il Centro d'informazione e filosofia yoga, aderisce alla SFR; diviene istruttore di hatha yoga ed insegna le vie tradizionali dello yoga: hatha yoga, karma yoga, bhakti yoga e jnana yoga.

Nel 1986, sulla base del pensiero di Sri Aurobindo e della Madre, fonda il Centro Sri Aurobindo e Mère che si concretizzerà, ad un anno di distanza, nel Gruppo Germoglio-Comunità Aurora: una ventina di persone che, accomunate dal bisogno di conoscere se stessi, il mondo e la coscienza che permea ogni cosa, vivono insieme, studiano, lavorano e ricercano i 'come' ed i 'perchè' della vita.

"I tempi sono maturi perché si possa tentare di realizzare la nostra verità, quella che ci lega interiormente all'unica Coscienza o Energia-prima." "Riallacciandoci all'opera che Sri Aurobindo e Mère hanno compiuto sulla terra, ci proponiamo come finalità il tentativo di esprimere, sotto le più svariate forme, il rapporto continuo, simultaneo, intimo, esistente fra la Realtà Suprema e quella fisica-materiale: è da tutti noto l'abisso profondo presente nelle coscienze umane, soprattutto in quella occidentale, fra la Realtà Originale, Suprema, e quella esteriore o superficiale. Cercheremo dunque, insieme, di creare i 'ponti' mancanti, i 'passaggi' necessari alla Vera comprensione." "Tramite lavoro proprio e l'impiego di risorse locali e non, ma soprattutto con l'utilizzo delle proprie capacità interiori cercheremo di dare vita ad un Centro di studi di educazione integrale che preveda accanto allo studio delle materie classiche tradizionali quello di discipline introspettive [...] e di una educazione che porti alla conoscenza ed alla maturazione dell'interiorità e delle profondità dell'essere."
"Occorre armonizzare l'interiore con l'esteriore, il proprio spirito con la vita,
la propria mente con la verità più alta che da sempre
presiede il nostro vivere sulla Terra."  (Aghni)

Da questo momento Aghni cessa la sua attività di insegnamento tradizionale sotto forma di corsi ed incontri e si dedica esclusivamente a questa nuova esperienza che viene a concentrarsi nella Comunità Aurora: una esperienza che egli porta avanti insieme ad un pugno di persone selezionate nel corso degli anni di insegnamento, accomunate da un "malessere di fondo", da "un bisogno che è al tempo stesso il problema e la chiave della soluzione".
"... Cerco un gruppo di persone in grado di rispondere e vibrare all'unisono davanti alla 'Cosa'..."  (Aghni)

Una "comunità gnostica" è il sogno che questa nuova esperienza porta in seno: "un 'insieme' dove l'uno si fa carico del tutto e il tutto sostiene il singolo con uguale intensità e forza; una Conoscenza di intimo sentimento, azione, pensiero, visione, forza e senso, dove la coscienza universale e individuale si fondono in un'unica Coscienza di Verità supermentale."  (Aghni)

"La Comunità Aurora vuole essere la pietra miliare di una costruzione avveniristica talmente slanciata nel futuro che il povero occhio umano lungamente non potrà vedere perché le sue basi, le fondamenta, non sono, come nelle costruzioni terrestri, in basso, ben ancorate per terra, bensì in alto, là, nel profondo d'ognuno di noi. Questa prima costruzione si chiama "Dono di sé".  (Aghni)

I contenuti e le tappe di questa esperienza sono in parte descritti da Aghni in "Oltre ogni Trama", "Passo dopo Passo" e "Al di là della morte: dialogo con un essere di transizione". Il lavoro e la ricerca di Aghni trapelano comunque in tutte le sue numerose opere letterarie e artistiche, nonchè nella testimonianza vivente della realtà comunitaria di cui è fondatore e precursore e nelle strutture ed opere materiali in essa realizzate.


  Collana "Conoscere se stessi"
Edizioni Il Libraio delle Stelle
- www.illibraiodellestelle.com
1. Chi siamo
2. Il mondo è te stesso
3. La scoperta suprema
4. Suggestioni
5. S.O.S. dall'Anima (più volumi)
6. I sensi sottili
7. Terre e Cieli dell'Aldilà (più volumi)
8. Educazione integrale
9. L'Alba d'oro (poesie)
10. Coscienze nascoste
11. Costruirsi dentro
12. Come ti chiamano
13. Educazione integrale


Chi siamo
Edizioni Il Libraio delle Stelle

Chi sei veramente? cosa vuoi? un dettagliato diario di viaggio alla scoperta di te stesso; passo dopo passo una messa a nudo di tutto ciò che da dentro ti muove, spinge, sostiene e conforta ma anche affligge, deprime, scoraggia e avvilisce. Coglierai i segreti per comprendere meglio e più a fondo l'Invisibile in te.

Conoscere se stessi per conoscere il mondo intorno a te ed i suoi meccanismi.
Il mondo è te stesso
Edizioni Il Libraio delle Stelle

Conosci te stesso e conoscerai il mondo
Tu e il mondo siete uno
Sette natura, sette mondi diversi
recitano le antiche scritture.
E ancora:
Il fuori comunica con dentro
e il dentro comunica col fuori:
Tutto ciò che è in Alto è anche in Basso
e ciò che é in Basso risplende in Alto.
Tutto comunica, tutto è Uno,
l'uomo Vero è universale e cosmico:
Il mondo è te stesso.

La scoperta suprema
Edizioni Il Libraio delle Stelle

Quando tutto è conosciuto, nulla è ancora conquistato. Puoi sognare, volare, viaggiare, avere e possedere molto, ma la polvere resta polvere e tutto prima o poi svanisce. La PERMANENZA, l'ETERNO e l'INFINITO sono le segrete Verità che porti nel petto. Ritrova la tua Co-scienza perduta. Sali oltre la mente comune e fonditi con l'ESSERE di SEMPRE: c'è una Coscienza in te, un Potere, lo stesso Potere che si sforzava di lottare nel pesce, nell'anfibio, nel dinosauro, nell'uccello, nel mam-mifero e ora in te. Non ci sono più conquiste da fare nel mondo, l'avventura è DENTRO di TE, la libertà è dentro, lo spazio è in te, il tempo è in te, lo Spirito è in te. La scoperta suprema è che TUTTO È IN TE, "TU SEI LUI", "TU SEI QUELLO". Realizza questa Coscienza e sarai la FORZA che ha generato i Mondi: l'AMORE. Vivi dentro, non essere sconvolto dalle circostanze esteriori, perché nel fondo, al centro e alla sommità dell'essere esiste una Verità Suprema, una Luce Eterna, indipendente dalle circostanze di nascita, di paese, di ambiente, di educazione, origine e causa del tuo divenire, è ciò che decide il tuo destino. In questa Coscienza ti devi unire.

Suggestioni
Edizioni Il Libraio delle Stelle

Vincere i dubbi, fronteggiare le crisi di panico, combattere la paura e le malattie. La Mente ha un tarlo: il DUBBIO. Non v'è suggestione più ricorrente; il dubbio stanca, il dubbio corrode l'Animo, tortura e mina la fede in noi stessi. Il CUORE ha un tarlo: la PAURA. Non v'è suggestione più pericolosa; la paura paralizza, la paura ferisce, uccide la nostra Anima. La VITA ha un tarlo: la CRISI DI PANICO. Non v'è suggestione più angosciante; il panico ci smarrisce, il panico ci fa impazzire, sbarra la strada alla nostra crescita interiore. Il CORPO ha un tarlo: la MALATTIA. Non v'è suggestione più tenace; la malattia ci squilibra, la malattia ci blocca, mutila e tarpa le ali dell'azione. Tutto è suggestione, spinta, forzatura, shock, plagio, finché non si cresce dentro; dopo i valori cambiano: nasce l'attrazione per il Nuovo, il gusto per l'Avventura, la fiducia nel Futuro, l'entusiasmo per l'Azione, la Forza, la Coscienza e la Felicità in tutto ciò che c'è, siamo e vogliamo. Il dubbio, la paura, le crisi di panico e le malattie sono il finito che cerca l'infinito, l'istante che anela all'eterno, il limite che aspira alla pienezza, l'incoscienza e l'ignoranza che realizzano progressivamente la piena consapevolezza di sé e la vera conoscenza dello Spirito.

s.o.s dall'anima (epistolario, più vol.)
Edizioni Il Libraio delle Stelle

Da epoche immemorabili la conoscenza si è sempre trasmessa da Maestro a discepolo. "tutti i cuori prima o poi si chiedono il perché del loro battere". Presto o tardi ogni essere umano incontra "il Richiamo", la Chiamata all'avventura della propria Coscienza e Forza. Quando si sceglie l'Infinito è l'Infinito che sceglie noi e che ci manda la Guida, il Saggio, il Maestro, il Guru, l'Antesignano, il Precursore, il Divino incarnato. L'Anima lancia il suo s.o.s. e il suo bisogno trova la Risposta d'aiuto dall'Alto e se la Grazia (Provvidenza) interviene allora si creano le condizioni per una relazione imperitura: Maestro discepolo. Questo epistolario testimonia il bagliore di un simile legame.

I sensi sottili
Edizioni Il Libraio delle Stelle

Siamo chiamati all'avventura della Coscienza e della Gioia in un mondo che pare contraddire completamente questa possibilità. La Terra sta morendo e sembra votata alla desertificazione, alla distruzione. Ogni morte però è il preludio di una Vita nuova e più vera. Se vogliamo davvero aiutare questa difficile transizione planetaria dobbiamo trovare il modo di RIDESTARE le nostre facoltà latenti, i poteri interiori che da sempre sono assopiti dentro di noi in attesa del momento magico del RISVEGLIO. Un'ora è fissata nel trascorrere del tempo in cui le Porte interiori si apriranno e ciò che è stato lungamente latente, nascosto e occulto apparirà alla luce del giorno terrestre dando origine ad una Nuova nascita, una Nuova Vita, un Uomo nuovo. I poteri sottili, le NUOVE SENSAZIONI sostituiranno i meccanismi attuali dei nostri organi fisici. Gli uomini devono imparare a penetrare altre Realtà, altre Dimensioni o Mondi. Per farlo dovranno risvegliare i sette Soli interiori, le sette Sensazioni sottili, capaci di apportarci la cittadinanza dell'Universo: la chiaroveggenza, la chiaroudienza, la telepatia, la bilocazione, l'intuizione, la rivelazione e l'ispirazione.

Terre e Cieli dell'Aldilà - Vol. I e II
(più volumi, in preparazione)
Edizioni Il Libraio delle Stelle

Quando varchiamo la soglia interiore noi entriamo in un mondo alieno che resta tale se non ci prendiamo la briga di sviluppare le facoltà superiori della nostra Coscienza: Ispirazione, Rivelazione, Intuizione. Con lo sviluppo dei centri sottili, dei poteri latenti espressi attraverso i nostri chakra o porte interiori, possiamo camminare coscientemente su innumerevoli terre e solcare i cieli dell'Aldilà, orizzonti nuovi, distese immense, regni sconosciuti; conoscere popolazioni astrali, entità, forze, podestà, prìncipi e Re, ma anche demoni, asura, forze avverse e antidivine. Un'immensa scala collega gli abissi oscuri ai piani subcoscienti e questi ai piani subliminali e sopramentali. Nelle profondità del nostro cuore mistico possiamo accedere ad un magico quadrivio dove la nostra Coscienza può dirigersi per ogni dove: in avanti verso l'esteriore, l'Universale, regno degli Dei e dei grandi Formatori; indietro, verso le regioni animiche degli Angeli e Arcangeli; in alto verso innumerevoli livelli sopramentali, verso la Luce superiore, la Mente illuminata, la Gnosi assoluta; in basso, verso i baratri e i mari incoscienti dove la Coscienza è completamente annullata nel Non-essere, della morte e della desolazione.
Le conoscenze qui svelate non sono mai state presentate così chiaramente. Tutti coloro che hanno sete dell'ignoto e dell'occulto troveranno qui innumerevoli sorgenti.
Volume II - vedi ...

L'Alba d'oro
Edizioni Il Libraio delle Stelle
Questa raccolta di poesie rappresenta un percorso di oltre venti anni di ricerca esistenziale: invocazioni, preghiere, aspirazioni, odi, riflessioni, mantra, e meditazioni si susseguono come i pilastri segnaletici di una strada spesso in salita, piena di difficoltà, a volte angosciante, a volte opprimente, ma punteggiata anche qua e là da qualche splendida inaspettata radura soleggiata.
Molte poesie sono state ispirate ‘Ai piedi del Samadhi di Sri Aurobindo e della Madre nel sud dell’India e in diversi viaggi che il Maestro Aghni ha compiuto presso l’Ashram di Pondicherry e la Comunità d’Auroville, la città dell’Avvenire.
L’Animo umano annaspa nel mare dell’incoscienza alla perenne ricerca di un qualcosa che pungola nell’intimo affinché una Perfezione maggiore possa nascere in lui.“Tutti i cuori prima o poi si chiedono il perché del loro battere”.

“L’animale è soddisfatto con poche necessità; gli Dei sono contenti del loro splendore. L’uomo è il più grande fra gli esseri viventi perché è il più insoddisfatto, perché sente maggiormente la pressione dei limiti: egli solo, forse, è in grado di farsi prendere dall’afflato Divino per un lontano ideale”. ( Sri Aurobindo)


Costruirsi dentro
Edizioni Il Libraio delle Stelle

Non ti piaci così come sei? Senti la necessità di cambiare? L’ambiente ti impedisce di essere diverso o è qualcosa in te che non riesce ad essere diversamente?
Comunque stiano le cose devi COSTRUIRTI DENTRO.
Per farlo è necessario conoscere se stessi, come siamo strutturati, organizzati e, alla luce della propria Verità, RIPROGRAMMARE il nostro futuro affinché ciò che desideriamo possa concretizzarsi davanti ai nostri occhi e a quelli degli altri.
Un libro semplice capace di molti consigli esplicativi che rendono chiara la comprensione dei tuoi Talenti nascosti, delle tue segrete Aspirazioni, dei tuoi intimi Sogni.
Non sono i tuoi desideri che si realizzano nella vita bensì ciò che porti da sempre dentro: è ciò che SEI che attira a te le cose, le persone e gli accadimenti. Devi imparare a modificare il tuo attuale CARATTERE perché solo così potrai sperare di divenire ciò che SEI da sempre e liberare finalmente le energie del tuo Spirito che costruiranno per te una vita più piena e un avvenire degno d’essere assaporato.

Coscienze nascoste - Euro 10,00
Edizioni Il Libraio delle Stelle

Quando Gli occhi della mente vedono solo ciò che è presente sul piano fisico, gli occhi del cuore possono mirare molti più paesaggi, Terre e Cieli dell'Aldilà, i suoi Abitanti, le Entità, gli Spiriti, le Forze e i Poteri sottili - presenze dolci, soavi, estatiche e felici, ma anche diavoli inquieti, spiriti dannati, e demoni crucciati per le beltà perdute.
Sono riportati:
 1. gipsografie (tavolette di gesso bianco dapprima inchiostrate e poi incise con un punteruolo) – lineamenti netti, precisi contornano le figure di spiriti, stati d’animo, emozioni profonde, trasalimenti, evocazioni, preghiere, invocazioni, visioni.
 2. Rappresentazioni simboliche dei mesi dell’anno e delle loro qualità, le quattro stagioni, i quattro Poteri universali.
 3. Disegni a carboncino
 4. Poesie
 5. Riflessioni
Questo è un libro da VEDERE più che da leggere, è una porta socchiusa da cui sbirciare le innumerevoli Presenze che abitano i mondi sottili siano questi interiori, subliminali, subcoscienti o sovracoscienti.
Buona immersione.

Educazione integrale
Edizioni Il Libraio delle Stelle

Educare vuol dire ‘tirare fuori’, disvelare ciò che da sempre è là: la VERITà dell’esistere in un corpo su questa Terra. L’evoluzione ha stabilito dapprima la comparsa dei minerali a cui sono seguiti i vegetali, gli animali e infine l’uomo. C’è una Coscienza in noi, un Potere; lo stesso Potere che si sforzava di lottare nel pesce, nell’anfibio, nel dinosauro, nell’uccello, nel mammifero prima di noi; un Potere capace di attrarre il nostro cuore e la nostra mente oltre a ciò che è la nascita, il paese, l’ambiente e l’educazione. Siamo costituiti da quattro parti fondamentali: la Mente, l’Anima, il Vitale e il Fisico. Ognuna di queste componenti per svilupparsi richiede una determinata EDUCAZIONE. Ogni uomo e donna per essere integrali devono accrescersi, innalzarsi e soprattutto superarsi, dobbiamo cioè allargare il nostro orizzonte in ogni direzione sia psicologicamente, emotivamente, vitalmente e fisicamente; dobbiamo innalzare la nostra coscienza fino alle altezze del nostro Essere superiore, verso i piani cosiddetti Sopramentali e da queste ‘alte montagne’ presiedere la nostra vita invece che di essere impegolati nei lacci di tutto quello che ci tiene qui legati alla ristrettezza, alla piccolezza e alla mediocrità; dobbiamo superare noi stessi, la nostra idea egoistica d’essere al centro di un sistema che in realtà è un TUTTO indivisibile, dobbiamo sacrificare il nostro piccolo sé a favore di un più alto ‘io’ detentore dell’Unità sostanziale dell’intero creato, dobbiamo unire la nostra limitata personalità all’Unico essere trascendente, Ultracosmico che le religioni chiamano Dio, la scienza chiama Energia, l’ateo chiama Coscienza o Verità. Dobbiamo essere l’UNO come l’UNO è da sempre noi.
Educare ed educarci integralmente, secondo gli insegnamenti di Sri Aurobindo e Mère significa potere divenire degli ESSERI INTEGRALI.

Come ti chiamano - Euro 10,00
Edizioni Il Libraio delle Stelle

Ti chiamano: 'Prof.', 'Dottore', 'Mister', o cosa? Ti chiamano: 'Babbo', 'Mamma', 'Signore'? Ti chiamano: 'Secchione', 'Sfigato', 'Tesoro'? Sei 'sgonfio', hai 'forato', sei in 'stand-by'? Sei un 'rasta', un 'rapper', un 'emo'? . Se ti chiamano diversamente da quello che ti senti essere vuol dire che il tuo carattere, la tua natura, non corrisponde all'intimo del tuo cuore, alla luce del tuo animo, alla vetta della tua intelligenza. Imparare a ESSERE ciò che da sempre SEI è il segreto del vivere sereni in un corpo e con una mente su questa Terra perchè CHI sostiene gli astri e le stelle, sostiene anche la segreta Verità che ti fa muovere, respirare e amare. La Vera identità è la medesima Ragione d'Essere della Vita nella Materia: lo Spirito o Coscienza Suprema. Un percorso chiaro delineato fra i meandri dei tuoi umori e dei tuoi stati d'animo alla ricerca della Verità solare incisa nel cuore.

Aghni - Altre opere
Tapas Germoglio S.a.s. Edizioni

Oltre Ogni Trama

Ed. Tapas Germoglio (poema di 100 canti)


Ai piedi del Samadhi

Ed. Tapas Germoglio (10 volumi di poesie)


Battiti dal cielo

Ed. Libroitaliano (Raccolta di poesie, premio selezione "Poesia 95")


Passo dopo Passo
Ed. Tapas Germoglio - 6 volumi
(conversazioni con Aghni: note di ricerca esistenziale)

La metamorfosi dell'ego
(estratti da 'Passo dopo Passo' 1991-2001
sul tema della spersonalizzazione.)


Coscienze nascoste

Ed. Tapas Germoglio
(riproduzioni a stampa di gipsografie di Aghni)


Namasté Savitri
Ed. Tapas Germoglio (Libro formato album - interpretazione pittorica di Aghni dei 342 versi de: "Il Libro delle Origini", Canto I, Libro I di "Savitri", la suprema rivelazione della visione di Sri Aurobindo.)


Collana Namasté Savitri
Ed. Tapas Germoglio (20 volumi formato A5 realizzati al computer e riproducenti tutti i quasi 5000 dipinti di Aghni raffiguranti verso per verso l'intero Libro I - Il Libro delle Origini - di Savitri.  I dipinti sono accompagnati dai relativi versi in lingua originale e dalla traduzione in altre due lingue, italiano e francese).

Terre e Cieli dell'Aldilà
(4 volumi) - Schemi e didascalie su Piani e Parti dell'essere nel tentativo di rappresentare la visione di Sri Aurobindo: ogni volume contiene 25 schemi accompagnati dalle relative didascalie)

 

Signore dell'impossibile...

(libricino - piccola raccolta di mantra e invocazioni)


Spogliazione

(libricino - piccola raccolta di estratti sulla spersonalizzazione)


La coscienza è nata in corridoio (di Aghni - Davide)

Raccolta di e-mail nata di una volontà di chiarimento tra un padre separato e suo figlio.
" ... Un'avvincente epistolario 'botta e risposta' che lascia poco spazio ai mezzi termini e punta diritto ai problemi della vita con l'obiettivo di accorciare le distanze apparentemente incolmabili che il tempo e il mondo hanno creato, alla ricerca comune di quell'unica Esistenza che contiene la verità del nostro vivere sulla Terra."


Al di là della Morte: dialogo con un essere di transizione
(versi )

 

La storia del Tempo, La grande orchestra, La giusta azione, Amore Titano, Il Drago, I tre Cavalieri, Ed. Tapas Germoglio (favole per bambini)

 

Evocazioni (invocazioni)

 

Inni alla Madre, (testi di canzoni 'devozionali')

 

Preghiere del corpo mistico (musiche)

 

Le eterne domande:  tempere, oli su tela e gipsografie a tematica esistenziale.



Gruppo Germoglio S.a.S.- Comunità Aurora -Centro Sri Aurobindo e Mère

via Rio d'Orzo 535, Savignano s/P (Mo) Tel. fax 059 760811 E-mail:aghni.germoglio@gmail.com