Terre e Cieli dell'Aldilà

di AGHNI


Conoscenza integrale - 1°

GRADI DELLA MANIFESTAZIONE



Lo Spirito universale (Assoluto) nelle cose, involuto nella Nescienza dell'universo fisico, evolve l'Io della sua propria natura in una successione di forme fisiche secondo una serie progressiva formata dalla Materia, dalla Vita, dalla Mente e dallo Spirito. Egli emerge all'inizio come un'anima segreta presente nelle forme materiali (aggregati) che sono completamente sottomesse in superficie alla nescienza; egli si sviluppa poi, ancora segretamente, ma sul punto d'emergere nelle forme vitali (piante) che si situano alla frontiera fra la nescienza e la luce parziale di coscienza che è la nostra ignoranza; egli si sviluppa poi come un'anima inizialmente cosciente nel mentale animale, e finalmente come anima esteriormente cosciente, ma non ancora pienamente cosciente, nell'uomo. La coscienza è presente da un capo all'altro nelle parti occulte dell'essere, lo sviluppo si produce nella Natura che si manifesta.

Lo schema tenta di mostrare che l'evoluzione della materia non termina con l'uomo; altri gradi di manifestazione attendono il loro momento per emergere nel piano materiale.

L'uomo, come l'animale e la pianta, è solo uno dei gradi evolutivi terrestri. Qualcosa di sopramentale sta proprio ora nascendo (nel nuovo millennio) e nuove forme e nuovi esseri sono pronti ad incarnarsi sulla terra. Un armonia sempre più vera e luminosa preme a fianco della vecchia obsoleta nostra struttura mentale così carica di incoerenza e disarmonia.

Chi avrebbe mai immaginato che un ominide avrebbe un giorno colonizzato il mondo intero? Ebbene: chi può immaginare quale individuo sarà mai capace di incarnare lo Spirito Immanente che mai come oggi bussa nei nostri cuori per manifestare più completamente la sua Luce, la sua Coscienza, Verità, e Ananda?

 



 

(N.B.: Molte note di queste didascalie sono state ispirate, e a volte direttamente tratte dalla collana di libri: "Lettere sullo Yoga" e da "La Vita Divina" di Sri Aurobindo, a cui si rimanda il lettore per studi più approfonditi. (Questi libri possono essere richiesti presso la nostra sede).
Va ricordato inoltre che non è indispensabile formulare mentalmente tutti questi rapporti a se stessi: si può avere egualmente esperienza dei diversi stati o livelli di coscienza attraverso il proprio cuore, la mente interiore, il vitale interiore ed il fisico sottile e questo è sufficiente per progredire verso la realizzazione del Sé. Tuttavia, se attraverso questi studi la mente si chiarifica senza cadere in rigidità ed errori, le cose possono divenire più facili. Occorre salvaguardare la plasticità poiché si rischia di perderla con una formulazione intellettuale troppo sistematica; bisogna esaminare il problema senza attaccarsi alla soluzione perché niente di tutto ciò può essere realmente afferrato se non mediante la diretta esperienza spirituale.
Ed infine, non dimentichiamo mai che tutti questi schemi sono solo una INTERPRETAZIONE delle mille possibilità offerte dall'analisi mentale. Ognuno dovrebbe usufruire della propria interpretazione interiore affinché gli serva da trampolino di lancio per tuffarsi oltre la mente stessa, nell'oceano dell'infinita Verità e Felicità d'essere propria dello Spirito Supremo.


 

Gruppo Germoglio S.a.S.- Comunità Aurora -Centro Sri Aurobindo e Mère
via Rio d'Orzo 535, Savignano s/P (Mo) Tel. fax 059 760811 E-mail:aghni.germoglio@gmail.com