Terre e Cieli dell'Aldilà

di AGHNI


Conoscenza integrale - 20°

VISIONE EMERGENTE



La direzione di questa visione parte dal profondo subliminale verso l'esterno o superficie delle cose. Il "Subliminale" è un termine generale usato per tutte le parti dell'essere che non sono alla superficie. Gli psicologi usano "Subcosciente" nello stesso senso perché non conoscono la differenza.
Il Subliminale è ciò che è dietro l'ordinaria coscienza fisica, non ciò che è sotto ad essa.
La Mente interiore, il Vitale interiore, lo Psichico e il Fisico interiore non sono subcoscienti in questo senso, ma subliminali, cioè dietro il limite della coscienza di veglia.
L'Essere interiore è composto dalla Mente, dal Vitale e dal Fisico interiori.
Lo Psichico è l'essere più segreto e completamente distinto da questi.
La Mente interiore e il Vitale interiore esercitano un riflesso ed emanano poteri e suggestioni che la coscienza esteriore a volte

mette in atto come può, a volte non segue... e questo dipende dalla presenza o assenza di una vita interiore nell'individuo. Per esempio: il poeta, il musicista, l'artista, il pensatore vivono molto dentro di essi, in contatto più o meno aperto con la Mente, la Vita e la Materia universali, e più raramente con l'Essere Psichico. L'Essere interiore non è quindi situato "sopra" di noi, bensì "dentro" di noi; può certamente unirsi all'Alto (Sopramentale), pene-trarlo ed esserne penetrato.

L'Anima sviluppa piano piano le sue potenzialità influenzando la Mente interiore e cercando di indirizzare la volontà verso il Divino. La Mente interiore a sua volta crea innumerevoli potenzialità che si sviluppano in altrettante energie, (vitale interiore), le quali a loro volta condensandosi (Fisico sottile) creano forme materiali (sostanza materiale: minerali), vitali (sostanza vitale: vegetali) e mentali (sostanza mentale: animali, uomo). È nell'animo più profondo o anima, quindi, che risiedono le potenzialità spirituali. Da notare che il termine "profondo" deve significare il più "dietro" di tutti, non il più "profondo" di tutti. Negli involucri interiori si trovano quelle qualità inespresse o non manifeste sul piano fisico, che noi chiamiamo predisposizioni o inclinazioni.

Sotto la spinta dell'essere psichico tutto emerge verso la superficie delle cose.
Per affioramento, ogni cosa muta progressivamente, arricchendoci più o meno a seconda del contributo dei piani interiori: si può essere buoni o cattivi, volonterosi o pigri, ragionevoli o istintivi.

Nel subliminale più che nel subconscio esiste il principio duale: positivo, negativo; attrazione, repulsione; verità, menzogna; luce, ombra, ecc...
Lo schema non mostra il contributo della natura e dello spirito cosmico.



(N.B.: Molte note di queste didascalie sono state ispirate, e a volte direttamente tratte dalla collana di libri: "Lettere sullo Yoga" e da "La Vita Divina" di Sri Aurobindo, a cui si rimanda il lettore per studi più approfonditi. (Questi libri possono essere richiesti presso la nostra sede).
Va ricordato inoltre che non è indispensabile formulare mentalmente tutti questi rapporti a se stessi: si può avere egualmente esperienza dei diversi stati o livelli di coscienza attraverso il proprio cuore, la mente interiore, il vitale interiore ed il fisico sottile e questo è sufficiente per progredire verso la realizzazione del Sé. Tuttavia, se attraverso questi studi la mente si chiarifica senza cadere in rigidità ed errori, le cose possono divenire più facili. Occorre salvaguardare la plasticità poiché si rischia di perderla con una formulazione intellettuale troppo sistematica; bisogna esaminare il problema senza attaccarsi alla soluzione perché niente di tutto ciò può essere realmente afferrato se non mediante la diretta esperienza spirituale.
Ed infine, non dimentichiamo mai che tutti questi schemi sono solo una INTERPRETAZIONE delle mille possibilità offerte dall'analisi mentale. Ognuno dovrebbe usufruire della propria interpretazione interiore affinché gli serva da trampolino di lancio per tuffarsi oltre la mente stessa, nell'oceano dell'infinita Verità e Felicità d'essere propria dello Spirito Supremo.


 

Gruppo Germoglio S.a.S.- Comunità Aurora -Centro Sri Aurobindo e Mère
via Rio d'Orzo 535, Savignano s/P (Mo) Tel. fax 059 760811 E-mail:aghni.germoglio@gmail.com